Definizione di Salute (OMS - 1948)

"Uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza dello stato di malattia o di infermità". 

Da questa nuova concezione di salute, ne deriva che viene vista come:                                                                         - un qualcosa che si può raggiungere sviluppando e mobilitano al meglio le proprie risorse (in una danza armoniosa tra il soddisfare le richieste interne all'individuo e quelle dell'ambiente esterno),                                         - una risorsa per la vita quotidiana, e non come l'obiettivo del nostro vivere,                                                                   - un concetto positivo che valorizza le risorse personali e sociali, come pure le capacità fisiche,                                 - un concetto che che non esclude più necessariamente quello di malattia: questi due aspetti vengono ora visti come due punti estremi posti lungo uno stesso continuum.